Visita guidata alla Città Ducale di Atri

Prenotazioni entro le ore 12.00 del giorno precedente.

Itinerario con E-BIKE

Partendo Pineto e costeggiando il Mare Adriatico, attraverso la pista ciclabile ci si addentra nell’entroterra pedalando fra i vigneti ed uliveti fino a raggiungere C.da Reille, proseguendo una suggestiva salita ci porterà in località Cagno.

Arrivati ad Atri, città Ducale ricca di bellezze, una guida ci farà scoprire i monumenti principali in un’immersione nella storia e nell’arte di questo antichissimo borgo. Ricca di magnifiche chiese e monumenti, degni di particolare menzione sono la Chiesa di Santa Maria Assunta (Cattedrale), la Chiesa di San Francesco e quella di San Nicola, il Palazzo Ducale, il Teatro, la Cisterna Romana solo per citarne alcuni.

Da Atri proseguiremo in una strada tra le colline fino al borgo di Mutignano. Piccolo e grazioso, questo centro storico è ricco di cultura e suggestione.

Di seguito un percorso particolarmente panoramico vi entusiasmerà per la sua bellezza e per gli scenari splendidi che si incontrano scendendo verso la costa in direzione di Torre Cerrano. Da qui, infine, attraverso l’affascinante pineta, si torna verso Pineto.

APPROFONDIMENTI

Monumenti: Ricca di magnifiche chiese e monumenti, degni di particolare menzione sono la Chiesa di Santa Maria Assunta (Cattedrale), la Chiesa di San Francesco e quella di San Nicola, il Palazzo Ducale, il Teatro, la Cisterna Romana solo per citarne alcuni.

Atri: ricca di chiese e palazzi nobiliari, con un patrimonio storico e culturale di gran rilievo. Situata in collina si affaccia sia sulla costa con meravigliosi scenari verso il mare Adriatico che verso gli Appennini con la suggestiva visione del Gran Sasso d’Italia. Le colline di Atri inoltre, la cui pietra arenaria è stata erosa dal tempo e dagli agenti atmosferici, offrono uno scenario molto particolare grazie alla presenza dei calanchi e ad una riserva naturale ad essi dedicata.
Uno dei centri più belli e caratteristici dell’Abruzzo è Atri, un borgo ricco di storia e di cultura, a pochi passi dal mare.
Nella lista dei borghi più belli d’Italia, troviamo anche la cittadina abruzzese di Atri, considerata anche una delle più antiche.
Atri è una città di circa 10.600 abitanti, situata in provincia di Teramo, confinante con rinomate località marine, come Roseto degli Abruzzi e Silvi Marina. Di origine pre-romana, in questo borgo il passato e il presente si amalgamano senza creare alcun tipo di contrasto.
Atri sorge su una collina a 444 metri di altitudine e custodisce degli splendidi monumenti all’interno delle sue mura. Uno dei migliori esempi di architettura abruzzese è la Cattedrale dell’Assunta, risalente ai secoli XIII e XIV. La facciata è in pietra d’Istria e nell’interno vi sono affreschi dl XV secolo, nel chiostro è ospitato il Museo Capitolare.
La Chiesa di San Nicola di Bari, risalente al XIII secolo e la Chiesa di Sant’Agostino, del XIV secolo, sono altri monumenti che arricchiscono il caratteristico centro storico della cittadina.
Non solo edifici religiosi, il borgo di Atri è formato da numerosi palazzi signorili e monumenti di interesse storico: il Palazzo dei Duchi Acquaviva, noto anche come Palazzo Ducale, costruito nel XIV secolo e sede del Municipio, la rocca Medievale di Capo d’Atri, i resti del Teatro Romano, il Teatro Comunale, per citarne alcuni.
Il centro storico è perfettamente conservato, con le sue piccole viuzze medievali, alcune talmente minuscole da permettere il passaggio di una persona per volta.
Con i suoi sei musei, Atri è la città abruzzese con più musei, da visitare, il Museo Civico Etnografico e il Museo Didattico degli Strumenti Musicali Medievali e Rinascimentali.
Sulla costa, nelle acque antistanti la Torre di Cerrano, ci sono i resti di un molo a forma di L e altre opere murarie, che costituiscono l’Antico porto di Atri, risalente all’VIII secolo.

Mutignano: borgo antico di Pineto si trova ad un’altitudine di 321 m s.l.m a metà strada tra Atri e la costa. Di epoca medievale il caratteristico centro storico si snoda lungo il Corso Umberto I e troneggia sulle colline pinetesi. Interessanti le chiese ed il panorama che si estende sulle colline e verso il mare.

Torre del Cerrano: L’Area Marina Protetta Torre del Cerrano si trova fra i Comuni di Pineto e Silvi e delimita sette chilometri di costa. La Torre di Cerrano raggiungibile da Pineto attraverso una splendida pineta, oggi ospita il Centro Internazionale di Formazione Veterinaria oltre alla Biblioteca e al Museo del Mare con l’Info-point dell’Area Marina Protetta. Secondo gli storici Strabone e Sorricchio i resti archeologici antistanti alla Torre sarebbero quelli del porto dell’antica colonia romana di Hatria, l’odierna Atri. Nell’area è presente un buon numero di specie animali marine; nell’ambiente subacqueo dell’area protetta è facile imbattersi in svariate specie di pesci e molluschi tra i quali importanti banchi di Chamelea gallina (vongola comune).

Info Itinerario

Itinerario con E-BIKE: Pineto – Scerne C.da Reille – Cagno - Atri – Mutignano –Passaggio dalla Torre di Cerrano - Pineto

Lunghezza percorso: 35 Km
Durata: 3 ore e mezza

Difficoltà - TC (turistico)
Percorso su strade sterrate dal fondo compatto e scorrevole, di tipo carrozzabile

Partenza: Pineto Piazzale della Stazione ore 08.00
Rientro: Pineto Piazzale della Stazione ore 11.30/12.00

Consigli

Abbigliamento consigliato: Abbigliamento comodo e sportivo a strati con scarpe da ginnastica. Se si possiedono pantaloncini da ciclista con fondello imbottito meglio indossarli. Uno zainetto per riporre le vostre cose, giacca a vento. Una bottiglia/borraccia acqua eventuale ricambio, consigliabile portare uno snack o panino.
Degustazione: Nelle escursioni con un numero minimo di 6 partecipanti vi è la possibilità
di organizzare degustazioni enogastronomiche.
Le visite guidate : sono previste nelle escursioni con un numero minimo di 6 partecipanti
A chi è riservata : Adulti e ragazzi da 12 anni in su con altezza minima 150 cm
A disposizione per bimbi anche bici con seggiolino (max 15 Kg)

La ciclo escursione sarà presidiata da accompagnatori qualificati e Guide del Cerrano

Costi

€ 30,00 a partecipante, che comprende
• noleggio e Bike
• Accompagnatore qualificato
• casco GRATIS
• Assistenza

E’ possibile partecipare anche con la propria E-Bike al costo di € 10,00 con bicicletta mantenuta efficiente, kit riparazione (pompa manuale, estrattori, attrezzo multiuso,camere di scorta)

Il pagamento si effettuerà il giorno stesso dell’evento. 

Programma settimanale "Cerrano Experiences"

E-BIKE TOUR ( bici con pedalata assistita)
È possibile partecipare anche con la propria E-Bike. *Costo: € 15,00

Vivi l'emozione di coniugare ambiente e cultura in questo percorso entusiasmante, ricco di bellezze di carattere naturale-paesaggistico e artistico. Una guida professionista non lascerà nulla al caso. Partenza: ore 8.00 – dalla stazione di Pineto. Costo: € 30,00*

I profumi, i colori e la bellezza della pineta vi guideranno in questo itinerario tra cultura e natura. La visita guidata della Torre, cuore pulsante dell'Area Marina Protetta, renderà ancora più speciale questo itinerario. Partenza: ore 8.00 – da Silvi Marina Hotel Hermitage . Costo: €30,00*

Un percorso che vi farà immergere nella natura, scoprendo flora e fauna del luogo, senza trascurare le bellezze artistiche e architettoniche. Partenza: ore 8.00 – dalla stazione di Pineto. Costo: € 30,00*

L'escursione attraversa le splendide colline tra Pineto e Atri, regalando viste mozzafiato verso il mare e verso i monti. La visita dei Calanchi con una guida renderà unica questa esperienza già straordinaria. Partenza: ore 8.00 – dalla stazione di Pineto. Costo: € 30,00*

Percorrendo la pista ciclabile lungo la riviera adriatica, si attraversa la città di Roseto degli Abruzzi, imboccando poi un suggestivo tratto brecciato per raggiungere l'oasi naturalistica del Tordino. Da qui si arriva sulle panoramiche colline della Riserva del Borsacchio, dalle quali, attraverso suggestivi sentieri, raggiungeremo il Borgo Antico di Montepagano. Partenza: ore 8.00 – da Roseto, PalaMaggetti. Costo: € 30,00*

Dalla stazione di Pineto si raggiunge Atri attraverso sentieri secondari ed affascinanti. Un itinerario prezioso tra cultura e tradizione che sale verso la città d'arte di Atri, dove una guida locale vi farà scoprire chiese, palazzi e segreti, parte di un patrimonio storico di gran rilievo. Partenza: ore 8.00 – dalla stazione di Pineto. Costo: € 30,00*

Percorsi personalizzati

Chiamaci e progetteremo insieme il tuo percorso ideale. In base alle
tue esigenze stabiliremo itinerario, durata, soste ed intensità.

999

Itinerari

1476

Clienti soddisfatti

Servizi

Oltre alle escursioni in E-BIKE  su prenotazione offriamo anche un servizio di guide per escursioni guidate in mountain bike, bici da strada e trekking.
Guide qualificate, grazie alla loro esperienza e preparazione, proporranno una scelta di escursioni, itinerari e percorsi in grado di far scoprire gli aspetti più suggestivi e unici del territorio. 

CICLO ESCURSIONISMO ABRUZZO

Contattaci

 info@cicloescursionismoabruzzo.com

Le ultime avventure